Bullismo

bullismo

Il bullismo

Telefona per un appuntamento al numero tel. 0583/152 4927  cell. 331 989 4606  

Come è noto, non esiste una definizione giuridica di bullismo. Si è certi, però che il fenomeno è in costante aumento tra gli ambienti più giovanili. Vi sono giochi, come quelli della “lotta”, gli “inseguimenti”, che si possono tranquillamente osservare nei cortili delle scuole, nei giardini, nei parchi pubblici e che rappresentano una forma di gioco tipica dei bambini. In questi casi vi è spesso uno scambio dei ruoli, e si assiste anche a scambi di risate e riappacificazioni. Cosa ben diversa, quando la lotta e l’inseguimento siano adducibili ad un comportamento sistematico di prevaricazione e “abuso”, in tal caso non vi saranno scambi di ruoli, risate, ma solo terrore, ansia e paura. Solitamente il fenomeno del bullismo, si associa ai minori di sesso maschile, ma, in verità, esso non risparmia neanche le ragazzine, in questi ultimi casi, al contrario. Si è soliti parlare di “bullismo rosa” ed è forse la forma più sottile.

Esso si differenzia dal primo poiché la “bulla” solitamente ha una maggiore inclinazione alla manipolazione; utilizza un tipo di aggressività per lo più verbale e di tipo psicologico (si parla, infatti, anche di “bullismo psicologico”) diretta all’esclusione della vittima. Le molestie si traducono anche in derisioni sul fisico, sul modo di vestire, attraverso pettegolezzi, occhiatine, risate che la malcapitata riceve ogni giorno, restando fuori da qualsiasi gruppo. Le conseguenze, sono devastanti. Sul piano giuridico, il primo vero problema che si pone nel parlare di un simile argomento è quello relativo al suo inquadramento nel sistema normativo penale vigente. Manca nell’ordinamento giuridico italiano una fattispecie criminosa ad hoc che lo disciplini e lo sanzioni. In verità, la previsione di una definizione giuridica del bullismo fino ad oggi non si è resa necessaria poiché i vari comportamenti agiti dai minorenni, hanno sempre trovato la possibilità di essere valutati alla stregua di altri reati già presenti nel codice penale.

InvestigatorePrivatoToscana

I nostri agenti sono in grado di darvi una risposta, azioni di bullismo subite dai vostri figli possono essere facilmente verificate dal nostro personale specializzato con strategie di pedinamento e appostamento. Naturalmente sono garantite la massima riservatezza delle indagini e discrezione dell’operato.Phone_number

Telefona per un appuntamento al numero tel. 0583/ 152 0151  cell. 331 989 4606  

 

Dr. Diego DI BARI, via di Sottopoggio 24 – cap 55012  Capannori (Lucca)  – P.iva 01864150493 –  Investigatore privato.